NVIDIA annuncia oggi la nuova NVIDIA GeForce RTX 2060, la sua ultima scheda grafica, che porta le rivoluzionarie GPU con architettura Turing nelle mani di decine di milioni di giocatori PC in tutto il mondo.

La GPU RTX 2060 offre prestazioni eccezionali su giochi moderni, con grafica ottimizzata da ray tracing e funzionalità AI. Con un prezzo di €375, RTX 2060 offre nuovi livelli di prestazioni e funzionalità precedentemente disponibili solo nelle GPU di gioco di fascia alta.

L’RTX 2060 è per il 60% più veloce sui titoli attuali rispetto alla precedente generazione GTX 1060, la GPU più popolare di NVIDIA, e batte in velocità la GeForce GTX 1070 Ti. Grazie agli RT Core ed i Core Tensor di Turing, la nuova scheda video ora può eseguire Battlefield V con ray tracing a 60 frame al secondo.

L’RTX 2060 sarà disponibile a livello globale a partire dal 15 gennaio da tutti i principali rivenditori ufficiali, system builder e partner.

“La nuova generazione del gaming inizia oggi per decine di milioni di giocatori in tutto il mondo”, afferma il fondatore e CEO di NVIDIA, Jensen Huang, che ha presentato l’RTX 2060 all’inizio dell’annuale fiera del CES a Las Vegas. “I giocatori desktop sono esigenti e RTX 2060 stabilisce un nuovo standard: un prezzo imbattibile, prestazioni straordinarie e ray tracing in tempo reale che rende sempre più sottile la differenza tra film e giochi. Questo è un grande momento per i giocatori e per la nostra industria”.

L’RTX 2060 sarà disponibile a partire dal 15 gennaio in sistemi costruiti da Acer, Dell, HP e Lenovo, nonché dai principali costruttori di sistemi in tutto il mondo.

Le schede custom, incluse le versioni stock e overcloccate di fabbrica, saranno disponibili a partire dal 15 gennaio dai principali fornitori di schede, tra cui ASUS, Colorful, EVGA, Gainward, Galaxy, Gigabyte, Innovision 3D, MSI, Palit, PNY e Zotac.

Più di 40 nuovi modelli di laptop in oltre 100 configurazioni saranno disponibili a partire da fine mese. Verranno alimentati dalle GPU NVIDIA GeForce RTX , che fondono le prestazioni degli shader di nuova generazione con ray tracing in tempo reale e Intelligenza Artificiale per rendere sempre più sfumato il confine tra film e giochi grazie a rendering di qualità cinematografica.

“I laptop sono la piattaforma di gioco in più rapida crescita e siamo solo all’inizio”, ha dichiarato Jensen Huang, fondatore e CEO di NVIDIA, che ha introdotto la lineup al CES 2019. “I principali produttori del mondo utilizzano Turing per offrire le prestazioni di console di prossima generazione in laptop sottili ed eleganti, che i giocatori possono portare ovunque. Centinaia di milioni di persone in tutto il mondo – un’intera generazione – sta crescendo con il gaming. Non vedo l’ora che possano provare questa nuova serie di laptop “.

I laptop basati su Turing saranno disponibili per tutta la famiglia GeForce RTX, dalle RTX 2080 alle GPU RTX 2060.

RTX incontra Max-Q

Diciassette dei nuovi modelli presentano il design Max-Q, un approccio innovativo alla creazione dei laptop gaming più sottili, veloci e silenziosi del mondo. Max-Q è la soluzione ideale per il gaming con GeForce di ultima generazione e si caratterizza per un design incredibilmente elegante, con laptop più sottili di 20 mm, cornici dello schermo ridotte, display a 144 Hz e durata straordinaria della batteria.

Funzionando in modo più silenzioso e grazie a una migliore dissipazione del calore molti di questi device usano la tecnologia NVIDIA Optimus® per garantire una durata della batteria doppia.

Il design Max-Q e la tecnologia NVIDIA RTX ™ offrono ai giocatori la prossima generazione di laptop sottili e ad alte prestazioni. Con prestazioni che possono arrivare a 2 volte quelle di una PlayStation 4 Pro, i laptop consentono di giocare ai più recenti titoli con tecnologia ray tracing, come Battlefield V, a 60 frame al secondo.

I computer portatili con le ultime GPU GeForce RTX sono dotati inoltre di:

• WhisperMode: consente ai laptop con GeForce Experience ™, mentre collegati all’alimentatore, di funzionare in modo molto più silenzioso durante il gioco grazie alla regolazione del  frame rate, configurando allo stesso tempo le impostazioni grafiche per un’efficienza energetica ottimale.

• NVIDIA Battery Boost ™: consente ai laptop con GeForce Experience di avere il doppio della durata della batteria.

• NVIDIA G-SYNC®: consente frequenze di aggiornamento fino a 144 Hz per un gameplay fluido e senza tearing. (Disponibile su modelli selezionati).

Il Potere dell’architettura Turing

L’RTX 2060 presenta un importante aggiornamento del multiprocessore streaming di base per gestire in modo più efficiente i carichi di lavoro di calcolo dei giochi moderni. Supporta l’esecuzione simultanea di operazioni in virgola mobile e intera, la tecnologia di adaptive shading e una nuova architettura di memoria unificata con il doppio della cache del suo predecessore. I giocatori possono utilizzare queste funzionalità per ottenere prestazioni fino a 2 volte migliori rispetto a quelle ottenute dalla GPU GTX 1060.

L’RTX 2060 è dotata di 6 GB di memoria GDDR6 e 240 Tensor Core in grado di fornire 52 teraflop di potenza di deep learning, che possono migliorare le prestazioni di gioco attraverso una funzionalità nota come Deep Learning Super Sampling (DLSS).

La funzionalità DLSS sfrutta una rete neurale per estrarre le caratteristiche multidimensionali della scena renderizzata e combinare in modo intelligente i dettagli di più fotogrammi per costruire un’immagine finale di alta qualità. Il risultato è un’immagine chiara e nitida con qualità simile al rendering tradizionale, ma con prestazioni più elevate.