Giovedì 19 settembre, alle 21 è andata in onda la prima sessione di RPG Night Live, lo show targato Lucca Comics & Games dedicato al gioco di ruolo. Più di 1.000 utenti si sono collegati al canale Twitch LuccaComicsAndGames per assistere all’inizio dell’avventura del gruppo formato da Nicola De Gobbis, CKibe, Kenobit e InnTale.

La prima sessione di Roberta Sorge (aka CKibe), Fabio Bortolotti (aka Kenobit), Simone Rosini e Mattia Ceriti (entrambi di InnTale) ha superato le 15.000 visualizzazioni, confermando l’interesse del pubblico in un progetto che vuole avvicinare ancora di più il festival alla sua community. Grazie alla partnership con Twitch, official streaming partner della manifestazione, Lucca Comics & Games ha creato un nuovo format per diffondere la cultura del gioco, e in particolare del gioco di ruolo, anche online.

Dopo il successo delle Ruolimpiadi, storico evento che ogni anno coinvolge più di 100 partecipanti, Lucca Games presenta una nuova iniziativa pensata per gli appassionati di giochi di ruolo. Confermando, così, che il GdR, e più in generale tutto il mondo del Gioco, è parte integrante del DNA della manifestazione, che lo incorpora anche nel nome.

Dal 19 settembre, tutti i giovedì alle 21 andrà online RPG Night Live, lo show targato Lucca Comics & Games dedicato al gioco di ruolo. Le sei sessioni, una per ogni settimana che ci separa al 30 ottobre, saranno trasmesse in diretta sul canale Twitch LuccaComicsAndGames. Il finale dell’avventura che coinvolgerà giocatori e master tutte le settimane, invece, sarà giocato dal vivo durante la manifestazione e potrà essere seguito in diretta sul canale Twitch del Boardgame studio.

Roberta Sorge (aka Ckibe), Fabio Bortolotti (aka Kenobit), Gianandrea Muià, Simone Rosini e Mattia Ceriti del progetto InnTale saranno i cinque giocatori che affronteranno ogni giovedì sera le sfide che il master Nicola De Gobbis metterà loro davanti. I sei protagonisti di RPG Night Live giocheranno al nuovissimo “Cyberpunk Red”, creato da R. Talsorian Games Inc., che è il seguito di “Cyberpunk 2020”, uscito nel 1988, e si colloca temporalmente prima del videogioco “Cyberpunk 2077”.

Dopo il successo delle Ruolimpiadi, storico evento che ogni anno coinvolge più di 100 partecipanti (nato nel 1995 e che l’anno prossimo compirà 25 anni!), Lucca Comics & Games presenta una nuova iniziativa pensata per gli appassionati di giochi di ruolo. Confermando, così, che il GDR, e più in generale tutto il mondo del Gioco, è parte integrante del DNA della manifestazione, che lo incorpora anche nel nome.

L’Area Games, infatti, accoglie tutte le declinazioni del gioco, da quello da tavolo a quello dal vivo, senza dimenticare miniature e carte collezionabili. Il Padiglione Carducci ospita 460 tavoli di gioco e 2.000 sessioni in contemporanea e, con i suoi 10.000 metri quadrati, si conferma il più grande mai realizzato in Italia. Tutti, ma proprio tutti, avranno la possibilità di giocare: appassionati, casual gamer, famiglie, ragazzi o semplicemente curiosi. E se non vi sembra abbastanza, in Sala Ingellis ogni giorno hanno luogo conferenze e panel dedicati al gioco in ogni sua declinazione, con esperti, autori, editori e ospiti da tutto il mondo.

Grazie alla collaborazione con Twitch, official streaming partner della manifestazione, Lucca Comics & Games dà appuntamento a tutti gli appassionati di gioco di ruolo ogni giovedì sera alle 21 per il suo nuovo show dal vivo RPG Night Live.