Bayonetta e Vanquish

Ora disponibili su PS4 e Xbox One!


19 Febbraio 2020


Non c'è modo migliore per festeggiare il decimo anniversario di due titoli pieni d'azione con il bundle Bayonetta & Vanquish 10th Anniversary, disponibile su PlayStation 4 e Xbox One!

Con una risoluzione 4K a 60FPS su PlayStation 4 Pro e Xbox One X, Sam Gideon e Bayonetta sono più in forma che mai!

Sam Gideon e Bayonetta sono più in forma che mai!

Armature Studio

Armature Studio ha stretto una partnership con PlatinumGames e Sega of America per portare Bayonetta e Vanquish sulle console Xbox One e PlayStation 4, mantenendo intatta l'azione intensa e le immagini uniche di ciascun gioco aumentando il framerate a 60 FPS e supportando risoluzioni 4K su Xbox One X e PlayStation 4 Pro.

Armature ha lavorato a stretto contatto con i creatori originali per realizzare fedelmente i giochi su hardware moderni, ed ha aggiornato ogni titolo con miglioramenti grafici.

Un'offerta fisica affascinante

Collezionisti, prendete nota! L'edizione fisica, Launch Edition, avrà entrambi i titoli confezionati in una custodia SteelBook in rilievo con la nuovissima copertina prodotta da Weapons Van e supervisionata dal director di Bayonetta, Hideki Kamiya, e SEGA.

Edizione digitale

I giocatori su PlayStation 4 che preferiscono possedere i titoli in digitale, possono sbloccare due temi statici esclusivi del Bayonetta & Vanquish 10th Anniversary Bundle acquistando la raccolta su PlayStation Store: Tema Bayonetta & Vanquish: copertina originale di Bayonetta e Vanquish - disponibile per tutti i preorder digitali. Tema del decimo anniversario di Bayonetta e Vanquish: celebra il decimo anniversario con un tema che mostra la nuovissima copertina. Disponibile per un periodo di tempo limitato per tutti i preorder e gli acquisti digitali fino al 3 marzo 2020, due settimane dopo il lancio.

Preparati a sconfiggere innumerevoli orde di nemici in due dei più celebri (ed eleganti!) giochi d'azione. Sia Bayonetta che Vanquish sono rimasterizzati in risoluzione 4K a 60FPS su PlayStation 4 Pro e Xbox One X per la prima volta.

Marco Ceriani