Dualsense

Presentato il nuovo controller di PS5


08 Aprile 2020


Sony ha mostrato a sorpresa il nuovo controller di PlayStation 5: DualSense.

Il nuovo nome è un chiaro allontanamento dalla linea di pad DualShock su cui Sony si è affidata fin dal lancio di PlayStation 2, e un cenno alle rinnovate caratteristiche di feedback tattile del nuovo pad, che, secondo Sony, permetterà ai giocatori di sentire in modo più convincente "la grinta di un'auto guidata nel fango" o "la tensione che si prova quando si tira un arco per scoccare una freccia".

Oltre al feedback aptico evoluto, Sony ha anche confermato alcune nuove aggiunte, come un microfono incorporato per consentire la chat in-game senza l'auricolare.

Sony svela il nuovo controller di PlayStation 5: DualSense.

Il pad sostituisce anche il pulsante "Share" del DualShock 4 con il pulsante "Create". Sony ha suggerito che il nuovo pulsante includerà la funzionalità del pulsante "Share", ma permetterà anche "nuovi modi per i giocatori di creare contenuti di gioco epici da condividere con il mondo".

"DualSense segna un radicale allontanamento dalle nostre precedenti scelte in ambito di controller e cattura la nostra forte volontà di fare un salto generazionale con PS5", ha dichiarato Jim Ryan, presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment.

"Il nuovo controller, insieme alle molte caratteristiche innovative di PS5, sarà una vera e propria trasformazione per i videogiochi - proseguendo la nostra missione in PlayStation per spingere i confini del gioco, ora e in futuro".

Ryan ha anche ribadito la finestra di lancio di PS5, prevista per le vacanze 2020, e ha detto che il design della console e altre informazioni saranno rivelate "nei prossimi mesi".

Marco Ceriani